Ti trovi qui:Home»Aree Tematiche»Comunicati»“Scuole, fatto uno sforzo straordinario per incrementare servizi e sicurezza”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 14 Settembre 2021 11:38

“Scuole, fatto uno sforzo straordinario per incrementare servizi e sicurezza”

Il sindaco di Monteroni d'Arbia Gabriele Berni e l'assessora Giulia Timitilli fanno il punto sulla riapertura delle scuole

Domani, mercoledì 15 settembre, riaprono le scuole e riparte l’anno scolastico. Il Comune di Monteroni d'Arbia invia un messaggio a tutta la popolazione scolastica auspicando che questo nuovo  anno sia diverso dall’anno appena trascorso.
“Nel rinnovare il nostro augurio per una ripartenza il più possibile serena vogliamo fare un appello al senso di responsabilità – afferma l’assessora all’Istruzione Giulia Timitilli - Con uno sforzo organizzativo ed economico particolarmente consistente anche quest’anno abbiamo organizzato i nostri servizi investendo sulla sicurezza. Grazie alle risorse del nostro bilancio infatti abbiamo confermato anche per questa prima parte di anno scolastico il servizio di accompagnamento su tutti gli scuolabus, anche quelli che per legge non prevedono il servizio di accompagnamento. Il Personale addetto infatti si dovrà occupare della: misurazione della febbre, delle presenze sugli scuolabus, e del controllo delle mascherine per tutti i bambini obbligati a indossarle. Da quest’anno, come preannunciato a fine anno scolastico, partirà anche il servizio “Nonno Arrivo”, un’applicazione che consentirà ai genitori di controllare il tempo reale il tragitto degli scuolabus .

Abbiamo lavorato per mettere in sicurezza i nostri servizi 0/6, che hanno preso il via lo scorso 1Settembre con l’incremento di personale educativo e ausiliario per organizzare al meglio gruppi stabili di bambini/e all’interno delle sezioni, i cosiddetti “gruppi bolla”, che ci permetteranno di fare un tracciamento più puntuale nel caso di casi di positività. Come riportato dal nuovo DL n.122 del 10 Settembre 2021, ci stiamo adoperando per far si che all’interno dei servizi venga svolto il controllo del Green Pass.

“Abbiamo messo in campo - continua l’assessora- tanti interventi e tante risorse e vi chiediamo ancora una volta un gran senso di responsabilità nel rispetto delle regole e delle direttive che l’emergenza ci sta imponendo. Ognuno faccia la propria parte nel rispetto dei propri ruoli. È importante la collaborazione di tutti per non vanificare gli sforzi fatti”.


“Anche per l'inizio di questo anno scolastico abbiamo fatto fronte ad uno sforzo straordinario nell'organizzazione dei servizi andando ad incrementare il personale messo a disposizione - afferma il Sindaco Gabriele Berni-  Abbiamo tutti da domani un obiettivo comune quello di far tornare i nostri bambini, ragazzi studenti ad esercitare il loro diritto all’istruzione alla socializzazione e al gioco nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Un ringraziamento e un augurio di buon inizio lo voglio rivolgere ai dipendenti dell’Amministrazione, alle insegnanti, a tutti coloro che nei diversi ruoli lavorano nei servizi scolastici, al dirigente scolastico e a tutte le docenti e come al solito alle famiglie ed ai nostri ragazzi. Stringiamo i denti con l’augurio di rivedersi il prima possibile nelle nostre scuole nei momenti di festa con i nostri piccoli”.

 

Condividi