Ti trovi qui:Home»Aree Tematiche»Comunicati»Una gara di pesca per conoscere gli interventi sul fiume Arbia

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 03 Novembre 2017 17:12

Una gara di pesca per conoscere gli interventi sul fiume Arbia

“Lo sport all’aria aperta è il modo migliore per conoscere un territorio come il nostro e soprattutto per apprezzarne i mutamenti e le opere di manutenzione costante che l’amministrazione ed altri enti svolgono. Una gara di pesca sull’Arbia non può che essere uno di questi modi, soprattutto perché ci permette di utilizzare un bene in cui il consorzio di Bonifica sta lavorando da tempo”.

Gabriele Berni, sindaco di Monteroni d’Arbia annuncia così che si svolgerà domenica 5 novembre la seconda prova del Trofeo Ponte d’Arbia, una gara di pesca a coppie organizzata dall’Asd Lenza Senese Merse Sport Siena lungo un’ansa del fiume Arbia da poco oggetto di interventi di pulizia e messa in sicurezza da parte del Consorzio di Bonifica.

“Il trofeo di pesca a Ponte d’Arbia – spiega il presidente dell’Asd Lenza Senese Marco Marzucchi - vuol essere il trampolino di lancio, o meglio di rilancio, del campo di gara che è stato da poco oggetto di un importante lavoro di manutenzione e riqualificazione da parte del Consorzio di Bonifica che, grazie anche all’importante collaborazione con il Comune di Monteroni d’Arbia e la nostra società sportiva, ha saputo intervenire in punti strategici rendendolo nuovamente sicuro e fruibile, inserendo tali opere nel contesto di un più ampio intervento di bonifica e manutenzione nella zona di Ponte d’Arbia. Sono già allo studio futuri sviluppi ed evoluzioni del campo gara per aumentare l’agibilità, la capienza e renderlo sempre più moderno. Adesso la sfida sarà portare sul fiume competizioni sportive di più alto livello che sicuramente potranno avere un impatto economico sul territorio generando un interessante indotto”.

L’appuntamento per la gara di pesca è quindi per domenica 5 novembre con raduno alle 7 presso il Bar H di Ponte d’Arbia. Al termine della gara e delle premiazioni è previsto un brindisi al quale prenderanno parte il sindaco Berni ed il presidente del Consorzio di Bonifica Toscana Sud Fabio Bellacchi che illustreranno gli importanti lavori fatti sul fiume Arbia e gli interventi previsti per la messa in sicurezza del letto del fiume e per la regimazione delle acque.

Condividi